Archivi Blog

Regolamento istituti partecipativi: chiediamo all’Unione

regolamentoLo scorso 13 aprile abbiamo inviato una lettera all’Amministrazione dell’Unione

“Con riferimento all’Art. 38.1 dello Statuto dell’Unione Terre di Castelli ed in ottemperanza di quanto previsto dal’art. 32 del Testo Unico Enti Locali (D.Lgs.267/2000) siamo a richiedere quali siano i regolamenti approvati dal Consiglio relativi alle modalita’ di raccolta firme per la presentazione di proposte , istanze , petizioni utili a portare a conoscenza del Consiglio stesso le volonta’ politico-amministrative della cittadinanza residente all’interno del territorio”  qui la lettera

In data 15 aprile abbiamo ricevuto la seguente risposta

“….. l’Unione non ha ancora adottato al riguardo alcun Regolamentoper la Partecipazione diretta. Tuttavia questo non e’ un problema impeditivo perche’ anche se manca il Regolamento specifico dell’Unione la norma dell’art. 32 del D.Lgs 267/2000 introduce il principio di riferirsi alle regole dell0rdinamento giuridico dei comuni. Pertanto essendo l’ordinamento dei comuni ricchi di regole …….potete sicuramente seguire le regole di uno dei comuni dell’Unione , ad esempio quello del comune capofila” qui la lettera

Ora siamo in attesa di un incontro con l’Amministrazione per avere delucidazioni sul regolamento del Comune capofila.

Vi terremo aggiornati.

M5S – Unione Terre di Castelli

Annunci